3 Milioni di euro a fondo perduto per le imprese artigiane del Lazio

La Regione Lazio ha stanziato 3 milioni di euro per le imprese iscritte all’albo  delle imprese artigiane con l’obiettivo di potenziarne la produttività e il processo di innovazione teconologica. Le imprese potranno iniziare a presentare le domande di agevolazione a partire dalle ore 12.00 del 6 febbraio 2018.

L’agevolazione è un contributo a fondo perduto commisurato alle spese ammesse dei progetti imprenditoriali. L’intensità di aiuto non può superare l’80% delle spese ammesse. Tale percentuale è elevabile al 100% delle spese ammesse se l’impresa artigiana attui iniziative volte all’incremento dell’occupazione di Giovani.

I progetti imprenditoriali devono riguardare l’innovazione tecnologica, organizzativa e commerciale con particolare attenzione all’innovazione di prodotto/processo, l’adozione di soluzioni ICT e il digital marketing, l’utilizo di nuove tecnologie, nuove applicazioni di prodotto, la trasformazione del prodotto con nuovi materiali. I progetti di investimento potranno essere presentati da imprese singole o da aggregazioni di imprese. Nel caso di progetti realizzati da imprese in forma singola il contributo massimo concedibile sarà pari a 25.000€,  mentre nel caso di progetti presentati da imprese in forma aggregata il contributo massimo concedibile sarà pari a 70.000€

Per ulteriori informazioni scrivere a info@coopfidi.com